Quercus robur

Farnia

Price : 3 3

Celtis australis

Il bagolaro (Celtis australis L.), chiamato anche spaccasassi, romiglia, caccamo o lodogno, è un grande albero spontaneo. Il suo legno si presenta chiaro, duro, flessibile, tenace ed elastico e di grande durata; è ricercato per mobili, manici, attrezzi agricoli e lavori al tornio. È inoltre un ottimo combustibile. Questa pianta è conosciuta anche con il nome spaccasassi, dovuto al suo forte apparato radicale, che lo rende in grado di sopravvivere e radicare anche in terreni carsici e sassosi.

Price : 2 0,5

Poncirus trifoliato

È un folto arbusto o alberello che può raggiungere i 7 metri di altezza. Diversamente da tutti gli altri agrumi, non è un sempreverde, sopporta il freddo (fino a -20 °C), e la buccia dei frutti è leggermente pelosa. Le foglie sono trifogliate, con una foglia centrale può raggiungere i 5 cm di lunghezza, e due foglie laterali solitamente più piccole. All'ascella crescono delle grandi spine che alle volte possono superare 5 cm di lunghezza. I fiori sono bianchi e simili a quelli dei Citrus, ma sono un po' più grandi e leggermente meno profumati. I frutti, globosi, di 3–4 cm di diametro, sono inizialmente verdi, tendenti al giallo a maturazione, ed hanno la buccia coperta da una leggera peluria.

Tiglio

Tiglio nostrano

Dieses Blog ist CO2-neutral.